Le carte Romagnole sono carte in stile spagnolo (come le Piacentine, Napoletane, Siciliane e Sarde), Le carte a semi spagnoli si caratterizzano per i bastoni in forma di tronchi o randelli e le spade più corte e dritte con figura intera, tranne che le piacentine di “tipo moderno” (dopo il 1950).

Usate nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna, Ferrara, a Imola e nella Repubblica di San Marino.